Bike sharing elettrico: Jump è approdato a Roma

 Bike sharing elettrico: Jump è approdato a Roma

bike sharing, crediti: Jump.com

Le biciclette rosse di Jump sono arrivate finalmente nella Capitale e si prospettano come una vera rivoluzione per il concetto tradizionale di bike sharing. Il servizio, già attivo in 11 città europee (tra le quali spiccano Londra, Parigi, Berlino e Madrid), dal 21 ottobre è disponibile nella Città Eterna: una flotta di 1800 biciclette dotate di pedalata assistita, con una spinta fino a 25 chilometri all’ora, e GPS integrato, che permette un monitoraggio costante della posizione.

Uber sempre un passo avanti

Jump è una società appartenente al famosissimo servizio automobilistico Uber, che ancora una volta ha dimostrato la sua visione futuristica. Proprio mediante l’app di Uber (scaricabile da App Store e Google Play) è possibile prenotare le biciclette al modico costo di 0,20 euro al minuto, mentre lo sblocco iniziale ha il costo di 50 centesimi.

Inoltre, anche parcheggiare le due ruote in sicurezza non è un problema grazie al sistema lock to, mediante il quale le bike possono essere lasciate in qualsiasi punto che non sia di intralcio senza aver bisogno di essere agganciate ad un palo o ad una rastrelliera. La pedalata assistita permette poi di aumentare la velocità con una spinta fino a 25 chilometri all’ora. Un aiutino importante, in una città piena di sali e scendi come Roma.

Il servizio copre un totale di 57 chilometri quadrati: non solo il centro storico di Roma, ma anche i quartieri Eur, Coppedè, Monteverde Nuovo e Fleming.  Parcheggiare le bici fuori dall’area costa 25 euro: l’applicazione segnala se si è fuori dai confini del bike sharing di Uber e avvisa del costo aggiuntivo.

Insomma Uber a Roma, dopo il fallimento di altri servizi di bike sharing, pensando proprio a tutto, distinguendosi, perciò, da altre startup che non sono riuscite ad integrare un sistema di bike sharing funzionale alle esigenze del grande pubblico.

Foto: jump.com

0 Reviews

Write a Review

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *